FarmaOra

Spedizione gratuita per ordini superiori a 30€

Revamil collagen 3 placche

Revamil collagen 3 placche

  • Homepage
  • Articoli Sanitari
  • Medicazione
  • Revamil collagen 3 placche
Prezzo di listino:
48.00
Prezzo:
45.76
Quantità
 
Dettagli prodotto:
  • Codice Minsan: 926629650
  • Produttore: Bfactory italia srl
  • Spedizione Italia in 24/48h Sempre Gratuita a partire da 19,90€
  • Pagamenti sicuri al 100% con decodificazione SSL
  • Reso facile e veloce fino a 14gg
  • Puoi pagare in contanti alla consegna

Revamil collagen 5 x 5 cm

Descrizione del prodotto Revamil Collagen è una medicazione per ferite costituita al 60% da collagene naturale e al 40% da miele Revamil puro. Le proprietà combinate del miele, ricco di enzimi, e del collagene puro contribuiscono all'unicità di questo prodotto, che accelera la guarigione di ferite croniche, infette e acute. Il collagene è un polipeptide, componente principale della matrice extracellulare o MEC. Nello spazio extracellulare, le molecole di collagene aderiscono l'una all'altra e formano fibre di collagene spesse e resistenti. Il collagene è reso molto resistente dal legame crociato. Il collagene è responsabile della struttura e dell'elasticità cutanea. Nella fase di proliferazione della guarigione di una ferita, è necessaria una maggiore quantità di collagene. Il collagene catalizza la migrazione dei fibroblasti, stimola la formazione di tessuto di granulazione e forma un modello per la rigenerazione cutanea. Inoltre, il collagene agisce come emostatico locale per il controllo delle emorragie. Esistono vari tipi di collagene: il più comune è quello di tipo 1, che è una proteina essenziale per la ricostruzione del tessuto cutaneo. Revamil Collagen contiene collagene di tipo 1 di origine equina. Il miele utilizzato per Revamil Collagen è prodotto in condizioni controllate. Tale processo produttivo controllato garantisce che Revamil Collagen non contenga residui di pesticidi e ne attesta la qualità riproducibile e costante. Il miele dispone di un alto contenuto di enzimi e, di conseguenza, fornisce protezione antibatterica di lunga durata. Grazie all'osmosi e al basso pH del miele, Revamil Collagen forma un sottile strato sopra la ferita, rinforzando così la protezione antibatterica fornita dalla medicazione. Revamil Collagen è un prodotto innovativo che combina le proprietà curative del collagene e quelle antibatteriche del miele. La combinazione di collagene e miele favorisce la formazione del tessuto di granulazione e la migrazione di fibroblasti dal tessuto sottostante. Questo processo consente una rapida accelerazione della riparazione tissutale e una forte riduzione delle infiammazioni nell'area circostante la ferita. Indicazioni Revamil Collagen è indicato per il trattamento di vari tipi di ferite, tra cui ulcere a guarigione ritardata, ferite infette, ulcere venose e ferite diabetiche, piaghe da decubito, ferite oncologiche, ustioni di 1° e 2° grado, ferite derivanti da interventi chirurgici di ricostruzione vascolare, interventi chirurgici vascolari, interventi chirurgici alla carotide, interventi chirurgici all'addome, interventi chirurgici ginecologici, interventi ortopedici, traumi e trattamenti dentali, nonché come stimolante nel processo fisiologico di guarigione delle ferite. Revamil Collagen può essere utilizzato anche come emostatico locale e come risorsa di primo soccorso in caso di emorragia capillare.

Modalità d'uso

• Pulire prima la ferita tamponando ripetutamente con una garza imbevuta di una soluzione fisiologica sterile. Quindi, posizionare il tampone di Revamil Collagen direttamente sulla ferita. Se è presente essudato, è possibile inumidire il tampone con una soluzione fisiologica sterile. • Utilizzare uno o più tamponi, posizionandoli uno accanto all'altro o leggermente sovrapposti sull'intera superficie della ferita, in modo che ciascun tampone sia completamente a contatto con la superficie della ferita. Fissare il tampone con una garza sterile o altre medicazioni secondarie non occlusive (elastiche, se necessario) oppure utilizzare un cerotto adesivo. In caso di presenza di essudato, è possibile ricorrere a una medicazione secondaria leggermente assorbente. • Si consiglia di sostituire le medicazioni ogni 3-4 giorni, o prima, in base alla quantità di essudato generato dalla ferita. Se il tampone entra a contatto con l'essudato, si forma un gel che si adatta ai contorni della ferita. La medicazione si dissolve gradualmente e viene riassorbita dall'organismo. • Se si utilizza Revamil Collagen per il trattamento di ulcere e il prodotto ha aderito al letto della ferita, non deve essere rimosso o allentato quando si monitora la ferita. La medicazione verrà gradualmente riassorbita dall'organismo. • Se Revamil Collagen viene utilizzato come medicazione emostatica e non vi è la certezza che la medicazione sia stata applicata in un ambiente asettico, è necessario rimuovere il tampone dopo l'emostasi.

Formato

Revamil Collagen 5x5 (3 pad).

Ulteriori informazioni:

Attenzione: le immagini dei prodotti, così come le scatole regalo o altri articoli inclusi nelle figure, sono puramente indicative e potrebbero non essere una rappresentazione perfetta della confezione o delle caratteristiche del prodotto.

I colori, dimensioni e/o contenuto potrebbero inoltre differire.

I nomi dei prodotti, le informazioni contenute negli ingredienti, le percentuali e le descrizioni sono puramente indicative e possono essere aggiornate diverse volte durante tutto il periodo di validità del prodotto. Pertanto, potrebbero esserci differenze tra le informazioni presentati sul sito ed altre informazioni riportate sulle etichette o diffuse dalle aziende produttrici.

Il codice ministeriale MINSAN è l’unico elemento valido di identificazione dei prodotti.

Il sito FarmaOra si discosta da qualsiasi responsabilità per eventuali errori, omissioni o mancati aggiornamenti di informazioni, in quanto non garantisce in alcun modo l’attualità, l’esattezza, la completezza o la qualità delle stesse. FarmaOra non si assume alcuna responsabilità per qualsiasi danno di qualsiasi tipo che possa derivare dalle informazioni pubblicate.

Mostra di più